UA-112023141-1
La versione del tuo browser è obsoleta. Consigliamo di aggiornare il browser alla versione più recente.

LE ATTIVITA' FORMATIVE DEL POLO DI DIRITTO IMMOBILIARE SONO GESTITE IN MODO MOLTO SEMPLICE ED EFFICACE TRAMITE L'APPOSITO SITO INTERNET DEDICATO

 

 

WWW.CONVEGNIPOLO.IT

 

 

 L’Associazione ha lo scopo di favorire lo studio e l'approfondimento del diritto immobiliare, dei diritti reali, del diritto condominiale, del diritto delle locazioni e del diritto delle esecuzioni immobiliari con elevati standard professionali mediante l’approfondimento e la diffusione degli studi in tali aree del diritto e/o ad esse direttamente e/o indirettamente riconducibili sia sul piano nazionale che su quello internazionale e di promuovere lo scambio di idee e di informazioni per agevolare la più stretta collaborazione tra i professionisti che si dedicano allo studio e alla pratica di tali discipline quale garanzia della possibilità per tutti di agire e difendersi a tutela dei propri diritti ed interessi legittimi, in ogni sede anche stragiudiziale. In particolare l'Associazione predilige e stimola soluzioni alternative alle controversie giudiziali, al fine di cercare di mantenere e/o ricostruire i rapporti interpersonali sottostanti le questioni di mero diritto, il tutto anche collaborando con organismi di mediazione esistenti ovvero costituendosi essa stessa in organismo di mediazione.

L'Associazione ha inoltre lo scopo di favorire la ricerca e lo studio di soluzioni volte ad incrementare uno sviluppo ecosostenibile dell'edilizia e delle infrastrutture necessarie e connesse.

In particolare:

- promuove lo studio e la pratica del diritto immobiliare, dei diritti reali, del diritto condominiale, del diritto delle locazioni e del diritto delle esecuzioni immobiliari e materie correlate ed accessorie con il fine di operare per la risoluzione della vasta problematica connessa alla interpretazione e all’applicazione delle leggi vigenti e proporre nuove soluzioni normative relative sia al diritto sostanziale che al diritto processuale;

- organizza conferenze, seminari, congressi, docenze ed incontri per agevolare il dibattito, la discussione e la divulgazione dell’informazione in materia;

- promuove lo sviluppo professionale di tutti i professionisti e gli operatori del settore, in particolare avvocati, notai, commercialisti, amministratori di immobili, architetti, ingegneri, geometri, mediatori e custodi giudiziari, curandone la formazione e l’aggiornamento professionale, sviluppando correlazioni con altre organizzazioni nazionali e/o internazionali sulla materia e su materie correlate ed analoghe;

- cura la formazione professionale e la professionalità specifica degli aderenti in supporto e nell’ambito dell’ordine professionale di appartenenza;

- promuove le pari opportunità di genere fra i propri associati e l’equilibrio di genere fra i consiglieri sia nazionali che territoriali, oltre che nel tessuto sociale e nel mondo del lavoro in generale.

L’Associazione, che non ha fini di lucro, persegue scopi esclusivamente professionali, sociali e culturali ed è indipendente da ogni partito o associazione politica, da ogni organizzazione sindacale e da ogni confessione religiosa.

Per la realizzazione dei suoi fini, l’Associazione:

- promuove e realizza la stampa e la diffusione di periodici e di pubblicazioni di qualunque genere e tipo anche audiovisivi e/o multimediali, anche tramite supporto informatico, magnetico, ottico o di qualunque tipo noto o non ancora noto, ovvero senza supporto diffusi sulla rete internet o su qualunque sistema di comunicazione noto o non ancora noto;

- effettua ricerche in materia e ne diffonde i risultati utilizzando tutte le forme di comunicazione note o non ancora note;

- indice ed organizza borse di studio, corsi, concorsi, seminari, masters ed ogni altro tipo di evento che possa essere utile al raggiungimento degli scopi associativi, e ne cura ogni aspetto;

- sviluppa o commissiona softwares ed applicativi con contenuti inerenti l'oggetto associativo e/o direttamente e/o indirettamente connessi all'applicazione pratica del diritto;

- coopera con le autorità pubbliche, internazionali, nazionali, locali o altre, nonché con altri enti privati, per il raggiungimento degli scopi sociali, anche partecipando in rappresentanza della categoria negli organismi pubblici ove richiesto;

- collabora e coopera con il Consiglio Nazionale Forense, gli ordini professionali e con le altre associazioni europee e internazionali di professionisti, Universitari ed Organismi di formazione;

- compie ogni altro atto necessario al raggiungimento degli scopi sociali;

Il numero degli associati è illimitato. All’Associazione possono aderire tutti coloro che a giudizio insindacabile del Consiglio Direttivo ne abbiano i requisiti morali e culturali e che soddisfino i requisiti della tipologia di associato cui appartiene.

Politica dei cookie

Questo sito utilizza i cookie per memorizzare.

Si accetta?